Libri sotto l’ombrellone, i libri da leggere in vacanza

Libri sotto l’ombrellone, i libri da leggere in vacanza

Ecco una breve lista di libri leggeri da leggere sotto l’ombrellone, con un lettore ebook o senza, ma anche più impegnativi in grado di far riflettere in un momento di relax.

Libri da leggere sotto l’ombrellone

Il giorno che aspettiamo – Jill Santopolo (Nord)

Si tratta di uno dei libri da leggere sotto l’ombrellone per lettori romantici.
I 2 protagonisti di questo romanzo si incontrano e si innamorano a New York, l’11 settembre 2001, proprio mentre il mondo per come lo conoscevamo sta finendo. Le loro strade si dividono presto, ma il loro amore è sempre forte come il primo giorno, quello che tutti aspettiamo nella vita, quello che cambia il corso del nostro destino.

Tempi duri per i romantici – Tommaso Fusari (Mondadori)

Stefano, 22 anni, un lavoro, tanti amici. Quello che gli manca è l’amore vero, quello che ti fa perdere la testa. E perdersi, forse, è proprio l’occasione giusta per ritrovarsi. Una storia d’amore moderna, che parla ai giovani d’oggi.

L’ambulante – Peter Handke (Guanda)

Si tratta di uno degli imperdibili libri da leggere sotto l’ombrellone se si è degli appassionati dei gialli e dei thriller.
Ogni capitolo una regola da seguire, per trasformarsi in un testimone attendibile e aiutare chi di dovere a trovare il colpevole.

La migliore amica – Claire Douglas (Nord)

2 amiche, Francesca e Sophie. Una di loro scompare misteriosamente e l’altra non si dà pace. Fino a quando, anni dopo, verrà contattata per identificare i resti di quella che potrebbe essere la sua amica. Al ritorno a casa riceve messaggi minatori e lettere anonime che sembrano dimostrare chiaramente come non tutti vogliano che sia fatta luce su quella scomparsa. Si tratta di un altro tra i libri da leggere sotto l’ombrellone per gli amanti dei gialli.

La rivoluzione d’amore – Andrea Pilotta (Garzanti)

Cambiamo totalmente genere: è uno dei libri da leggere assolutamente sotto l’ombrellone, soprattutto se si è genitori.
La storia di un padre che ha scelto le parole per avere sempre accanto a sé il figlio Jacopo (Papo), morto all’età di 10 anni. Un fenomeno nato spontaneamente dal web, grazie alla pagina PapoSuperHero, e oggi diventato un vero caso editoriale. Una storia vera che insegna ad amare la vita, nonostante tutto.

Leggimi tra vent’anni – Giorgia Lanzilli (Mondadori)

Anche in questo caso parliamo di genitori, ma si tratta di uno dei libri leggeri da leggere sotto l’ombrellone. Qui Giorgia racconta la sua esperienza di mamma. Una donna che ha saputo sfruttare la maternità come un’occasione per conoscersi meglio e che non ha mai smesso di cercare la realizzazione professionale. Sui social, “Leggimi tra vent’anni” ha più di 86mila follower.

Le mamme ribelli non hanno paura – Giada Sundas (Garzanti)

Anche in questo caso si tratta di uno dei libri leggeri da leggere sotto l’ombrellone. L’antimanuale per mamme che è già un bestseller. Quando ha scoperto di essere incinta, Giada Sundas ha letto di tutto, ma alla fine ha scoperto che non esiste una guida per fare la mamma. Vale solo l’istinto. “Solo non seguendo le regole si trova il coraggio di essere madri a proprio modo”. [amazon_textlink asin=’B06ZZYQHZ1′ text=’Acquistalo subito su Amazon.it’ template=’ProductLink’ store=’langdeilib-21′ marketplace=’IT’ link_id=’aa8dfc00-46eb-11e7-bb24-ada56f69b796′]

I paesaggi perduti – Joyce Carol Oates (Mondadori)

La Oates è stata riconosciuta unanimemente come una delle voci più importanti della letteratura contemporanea. In questo libro autobiografico racconta i passaggi fondamentali della sua vita e i paesaggi che hanno influenzato la sua formazione di scrittrice.

Un’invincibile estate – Filippo Nicosia (Giunti)

Se siete in vacanza in Sicilia, questo è il libro che fa per voi. Un toccante romanzo di formazione che dipinge la vita di un ragazzo d’oggi in una regione magnifica e crudele.

L’amica geniale – Elena Ferrante (Edizioni E/O)

La tetralogia della misteriosa Elena Ferrante racconta le vicende di due ragazzine, poi donne, cresciute nei quartieri più poveri di Napoli. Da qui è stata tratta la famosa serie televisiva.

Consigli pratici per uccidere mia suocera – Giulio Perrone (Rizzoli)

Un altro dei libri leggeri da leggere sotto l’ombrellone è senz’altro questo. Leo, il protagonista, si è sposato con Marta, poi ha conosciuto Annalisa e per lei ha mandato all’aria il suo matrimonio. Impegnarsi a lungo, però, non è il suo forte e per questo si è fatto l’amante: Marta, la sua ex moglie. Un triangolo imprevedibile ma comune a molti, con tutta una serie di personaggi collaterali che lo rendono un libro da leggere sotto l’ombrellone.

CATEGORIES
Share This