Action camera, quale scegliere per delle ottime prestazioni

Action camera, quale scegliere per delle ottime prestazioni

Le action camera sono videocamere progettate per la ripresa estemporanea che oltre ad essere resistenti ad urti, graffi e acqua sono molto semplici e si presentano in modo spartano, quindi senza mirino, con schermo piccolo, pulsanti e interfaccia ridotti al minimo.

Solitamente le action camera sono create per essere indossate su caschi, polsi, braccia, agganciate a manubri di biciclette o moto, o su di una racchetta da sci o tavola da snowboard. Così facendo è possibile registrare immagini e filmati spettacolari, che un fotografo non potrebbe mai riprendere da un punto di osservazione lontano.
Infatti, l’occhio delle action camera non è come quello delle tradizionali fotocamere o videocamere compatte, il dispositivo ha un’ottica fissa che non consente di ingrandire o rimpicciolire l’inquadratura. L’obiettivo è un grandangolo estremo con un angolo di campo (ampiezza della visuale) di 170 gradi circa. Questo elemento deforma foto e filmati con evidenti curvature ai bordi delle scene. Altro elemento che non manca nelle action camera è la capacità di registrare filmati a 1080p, ossia in risoluzione Full HD. Altri modelli riescono a spingersi anche alla risoluzione 4K delle action camera.

Come scegliere una Action Camera?

Gli elementi da considerare prima di comprare una Action Camera sono senza dubbio:

  • Frame rate: per immortalare al meglio i soggetti in movimento occorre un frame rate elevato. Il frame rate è il numero di fotogrammi al secondo che compongono il movimento nei video;
  • Obiettivo: gli obiettivi integrati sono quelli che offrono una visione ultra grandangolare e la visione di video registrati con effetto fish-eye (che abbraccia un angolo di campo non minore di 180°);
  • Display: i vari modelli di action cam hanno solitamente un display integrato nella scocca. Esso consente di verificare l’inquadratura prima di avviare la registrazione e di migliorare la gestione delle impostazioni;
  • Risoluzione: prima di acquistare una action cam devi considerare la risoluzione massima supportata dal sensore. La qualità delle immagini è infatti data dal sensore, obiettivo e processore d’immagini. Le risoluzioni possono essere HD, Full HD, 2K Quad HD, 4K Ultra HD
  • Stabilizzazione: una buona tecnologia di stabilizzazione on-board permette di utilizzare al meglio la action cam aggangiata ad una mountain bike o al casco mentre la stai guidando o ancora al telaio della tua auto. La stabilizzazione può essere ottica o elettronica. La prima avviene via hardware, la seconda via software
  • Funzioni e connettività: le action cam hanno veramente tantissime funzioni: GPS, possono effettuare scatti anche fino a 20 MP, trasferimento dati via Bluetooth o Wi-Fi e comandi vocali
  • Altre caratteristiche: altri elementi da non sottovalutare sono la impermeabilità, l’autonomia della batteria, schede di memoria esterne in formato microSD e tanto altro.

Le Migliori Action Camera

Ora che abbiamo analizzato gli elementi chiave e le caratteristiche necessarie per avere una buona Action Cam, vediamo quali sono le migliori Action Camera che è possibile trovare sul mercato.

GoPro Hero7 Black

La Hero7 Black offre le stesse caratteristiche della versione precedente, la Hero6 Black. Non mancano però anche significativi miglioramenti: la nuova stabilizzazione dell’immagine elettronica (HyperSmooth), video TimeWarp, che uniscono i tradizionali timelapse con la funzione HyperSmooth, video 4k fluidi e nitidi e un’interfaccia grafica completamente rivista e migliorata.

Yi 4K+ Action Camera

Si tratta di una delle migliori action camera 4K con il miglior rapporto qualità-prezzo.
La Yi 4K+ Action Camera è sicuramente la migliore alternativa alla GoPro. Ha una confezione completa ed un cavo Type-C per la ricarica. La custodia è subacquea con possibilità di scendere fino a 40 metri di profondità. Oltre a foto e video troverai time lapse fino a 4K 30fps, slow motion fino a 720p 240fps, burst di foto, video+foto, loop e autoscatto con timer. Il display è touchscreen con 2,2 pollici e risoluzione 640×360 pixel e buona luminosità. Presente anche lo stabilizzatore elettronico.

GoPro Hero7 Silver

La Hero7 Black è una delle migliori Action Cam in commercio subito dopo la Black. Non ne possiede tutte le funzionalità ma può fare comunque cose ugualmente spettacolari ad un prezzo più abbordabile. La Silver include video 4K stabilizzati, impermeabilità fino a 10 metri, touchscreen da 2 pollici e controlli vocali. Se sei alle prime armi con le action camera, allora ti consiglio di non lasciartela scappare.

Sony RX0 II

Questa action camera della Sony è sicuramente la migliore tra le più economiche attualmente presenti sul mercato.
La RXo II è un mix tra fotocamera ed action camera. Offre un sensore d 1 pollice in grado di scattare foto da 15.3 MP, un’ottica Zeiss Tessar T* 24mm f/4 fissa ed un piccolo schermo LCD ribaltabile. Oltre ad essere resistente agli urti e all’acqua gira video 4K/30 FPS o video Full HD a 120 FPS.
Questa action camera della Sony non è però adatta ad un utente amatoriale.

CATEGORIES
Share This