Tavole  snowboard: scegliere quella più adatta alle proprie esigenze

Tavole snowboard: scegliere quella più adatta alle proprie esigenze

Hai intenzione di acquistare una delle tante tavole da snowboard che sono in commercio, ma non sai proprio come sceglierla data la vasta scelta a disposizione. Qui di seguito troverai tutti i consigli di cui hai bisogno per acquistare le tue tavole da snowboard.

I fattori da tenere in considerazione

I parametri cui fare attenzione per la misura delle tavole da snowboard sono principalmente tre:

  • tipo di utilizzo (pista/park/backcounty)
  • peso dello snowboarder
  • misura dello scarpone da snowboard

Quale tavola da snowboard acquistare?

Una breve panoramica sulle tipologie di tavole da snowboard esistenti chiarisce i sotto-mondi dello snowboarding. Bisogna comunque tenere presente che le distinzioni tra l’una e l’altra tipologie di tavole da snowboard sono abbastanza labili e con una di esse classificata in una certa categoria è possibile comunque estendere il suo range di utilizzo alle altre.
Queste sono le quattro le grandi categorie:

  • All Mountain (anche all round): adatte ad ogni tipo di terreno, pista battuta, brevi incursioni fuoripista e nel park – hanno un grado di flessibilità medio
  • Park-Freestyle (fun park o snow park): si compiono evoluzioni, salti, pipe
  • Jib: trick su rails, box, muretti, ostacoli urbani – resistenti ma molto morbide per adattarsi bene alle superfici di slide
  • Freeride: fuoripista, si parla di ‘galleggiare’ in neve fresca (powder)

C’è comunque una regola di base che vale per tutti: la tua prima tavola non deve essere troppo impegnativa e non troppo dura. Gli snowboard più corti sono più facili da gestire. Consigliamo ai principianti una tavola All Mountain che, come una tavola All-rounder, può fare tutto. Un altro consiglio che ci sentiamo di dare è quello di approcciarsi a questo sport con delle tavole da snowboard usate. In questo modo avrete un primo approccio a questa pratica, spenderete meno e, con l’esperienza, capirete quale tavola fa più al caso vostro.

La giusta lunghezza delle tavole da snowboard

L’altezza dello snowboarder è importante ma lo è meno rispetto al suo peso, soprattutto se il rapporto peso/altezza non corrisponde agli standard classici.
Innazitutto, quindi, è utile controllare, tra le specifiche tecniche, il range di peso supportato dalla tavola da snowboard. Non esiste una misura ‘corretta’, ma piuttosto una gamma di misure ‘adatte’. La scelta va fatta in relazione all’utlizzo: una tavola da snowboard troppo corta non fornirebbe il sostegno giusto e la scorrevolezza nell’andatura, come uno snowboard troppo lungo sarebbe più impegnativo da gestire e richiederebbe una dose maggiore di energia.
Ammettendo che lo snowboarder abbia un rapporto peso/altezza proporzionato, si potrebbero indicativamente prevedere le seguenti altezze:

  • per una tavola da snowboard All Mountain più o meno fino a mento/bocca;
  • per una tavola da snowboard freeride/neve fresca, tra naso e occhi;
  • per una tavola da snowboard Freestyle/Snowpark/Jibbing, fino al pomo di Adamo.

Ovviamente questi parametri non possono essere rispettati se il rider è alto quasi 2 metri!
Inoltre, bisogna tenere presente che le tavole da snowboard studiate per il pubblico femminile sono costruite secondo la logica di una minore potenza ovvero, la donna imprimerebbe minore forza (ma non è sempre detto!) rispetto ad un uomo con una forza maggiore, una coporatura più robusta e piedi più grandi.
Anche in questo caso, il consiglio è di avvicinarsi a questo sport acquistando delle tavole da snowboard usate in modo da poter poi successivamente capire meglio le proprie esigenze.

Come scegliere gli attacchi da snowboard

La posizione di attacchi snowboard e scarponi snowboard deve essere equilibrata. E’ piuttosto facile intuire cosa potrebbe succedere altrimenti: se la tavola da snowboard è troppo larga rispetto agli attacchi, la sensibilità sulle lamine si riduce, con conseguente imprecisione in andatura e lentezza nel cambio lamine; se lo snowboard è troppo stretto si tende a sfregare sul terreno in fase di conduzione (curva) con punta e talloni ‘sporgenti’, aumentando così il rischio di cadute.

Le tavole da snowboard migliori

I nomi dei migliori marchi delle tavole da snowboard sono piuttosto noti ed hanno deciso di allargare la distribuzione dei loro prodotti anche on line, in particolar modo tramite Amazon.
Le tavole da snowboard Burton sono sicuramente tra queste e con l’acquisto di esse online si possono ottenere degli importanti sconti ed offerte aggiornate in tempo reale.
Vi sono in commercio tavole da snowboard Burton per uomo, donna, bambino e bambina.

CATEGORIES
Share This