Come lavorare da casa, i consigli e quali lavori si possono trovare online

Come lavorare da casa, i consigli e quali lavori si possono trovare online

Stai pensando a come lavorare da casa e guadagnare e vuoi sapere quali sono i lavori con i quali cominciare da subito? Vediamo insieme alcune opzioni.

Come lavorare da casa e guadagnare con il PC

Se l’idea di lavorare da casa comincia ad affascinarti, immagino tu abbia ben chiaro che l’unico strumento di lavoro richiesto è un personal computer, desktop o notebook che sia.

Il lavoro da casa comporta dei rischi?

Fino a qualche tempo fa, tutti i lavori da casa erano in genere delle opportunità poco redditizie. E una volta arrivato internet, per trovare un buon lavoro online da casa, bisognava districarsi tra una truffa e l’altra. Ad oggi non è più così, o meglio su internet le truffe ci sono ancora, ma fortunatamente sono state sepolte dalle centinaia di opportunità di lavoro “vero” che è possibile trovare online.

Come lavorare da casa e guadagnare

Ecco qui  una lista dei lavori che permettono di lavorare da casa e guadagnare:

  • Trader
  • Copywriter
  • Traduttore
  • Social Trader
  • Social Media Manager
  • Data entry
  • Blogger
  • Call center da casa

Il trader professionista

Si tratta forse del più redditizio tra i lavori da casa, ma anche il più rischioso. Infatti, il trading non è alla portata di tutti. Ma molti trader autodidatti dopo aver studiato e frequentato corsi (anche online) hanno avuto la possibilità di mettersi in proprio guadagnando con gli investimenti azionari. Anche se molti pensano che quello del trader da casa non sia un vero e proprio lavoro, beh si sbagliano di grosso, le ore che un trader deve passare seduto davanti alla scrivania, lo studio che sta alla base di ogni singola operazione di trading e i guadagni che spesso si portano a casa, fanno del trader un vero e proprio professionista, da casa.

Copywriter / Scrittori Freelance

Il boom dei siti internet di contenuti, dei magazine online e delle pagine informative aziendali sul web, ha creato un’offerta di lavoro orientata quasi principalmente sulla figura del Copywriter. Un copywriter è un creatore di contenuti, uno scrittore sostanzialmente, che grazie ad una buona capacità di scrittura e a conoscenze base di SEO (tecniche per posizionare un articolo o un sito su Google), si occupa di realizzare articoli, post e contenuti per i siti internet. Il Copywriter è in sostanza il lavoratore da casa per eccellenza. Gli basta un computer e una connessione a internet.

Traduttore

La maggior parte dei traduttori svolgono il loro lavoro da casa. Si tratta di uno dei metodi più semplici di come lavorare a casa e guadagnare qualcosa soprattutto per i ragazzi laureati in lingue che hanno difficoltà a trovare un lavoro. Come lavorare da casa come traduttore se non sei laureato in lingue? Poco male. Infatti, sicuramente conosci bene la lingua italiana. E’ possibile trovare centinaia di annunci di traduttori madrelingua. Non ti resta che scegliere traduzioni dall’inglese, dallo spagnolo o dal francese verso l’italiano, in base alla lingua che conosci meglio. Per capire come lavorare da casa come traduttore non devi fare altro che parlare via chat con l’utente che ha bisogno di una traduzione e cerca di capire se il testo è semplice (ricette, semplici descrizioni di prodotti etc…) o se è complesso (in questo caso è d’obbligo un traduttore professionista). Se il testo richiesto è facile da tradurre e ti trovi a tuo agio con la lingua, fatti aiutare da Google Translate (per le tre lingue elencate precedentemente Google è molto affidabile), dopodiché dovrai necessariamente effettuare un lavoro di “revisione”, detto anche “proof-reading”, per correggere gli errori di Google e dare un senso alle frasi tradotte. Ed ecco che il gioco è fatto.

Attenzione: il lavoro del traduttore professionista è un lavoro serio che non può essere sostituito da una traduzione su Google Translate. I lavori da tradurre di cui parliamo si riferiscono, in genere, a traduzioni molto semplici ed elementari. Sappiamo benissimo che Google Translate, non potrà mai essere affidabile come un “traduttore professionista“, soprattutto per testi molto tecnici.

Social Trader

Quella del social trader è una nuova figura professionale nata negli ultimi anni grazie ad alcune piattaforme di trading. In pratica è un’attività molto legata a quella del trader di cui al secondo punto e vi consentirà di guadagnare non solo dai vostri investimenti (acquisto e vendita di titoli azionari), ma anche dal numero di persone che riuscite a coinvolgere con i vostri trade.
In pratica, la piattaforma eToro vi permette con un solo clic di copiare altri trader professionisti, ciò significa che se non siete bravi con gli investimenti azionari, vi basterà seguire il miglior trader in Italia o al mondo e copiarne i suoi investimenti. Pensate che si sono trader che hanno ottenuto in un solo anno più del 100% di profitto. Ovviamente questi “Social Trader” ricevono delle commissioni in cambio da parte della piattaforma, più “copiatori” hanno e più guadagnano.

Social Media Manager

Se stai cercando un metodo su come lavorare da casa e guadagnare quello del social media manager è una delle carriere più richieste. Infatti, ogni azienda oramai, ha una propria pagina facebook o profilo instagram. E’ difficile nel 2019 trovare un’azienda che si rispetti, che non abbia sfruttato questi canali di comunicazione. Certo non tutte le aziende hanno delle figure professionali che sanno come curare l’immagine aziendale sui social senza fare danni! Ecco che qui entra in gioco il Social Media Manager, ovvero il professionista che da casa può curare le pagine fan e i profili social di più aziende. Vi basterà provare a creare delle pagine facebook aziendali o frequentare alcuni corsi (anche online) sulla gestione dei profili pubblici di aziende e imprese sui social e il gioco è fatto. Il web è pieno di aziende che cercano Social Media Manager!

Inserimento Dati (Data Entry)

Quasi tutte le aziende hanno bisogno di chi si occupi di inserire dati di ogni tipo nei propri sistemi. Pensate a tutte quelle informazioni che bisogna inserire nei software gestionali per tenere traccia dell’inventario o delle spedizioni, oppure per creare piani di business. E dal momento che tutte queste attività vengono svolte principalmente davanti ad un computer, ecco che non sarà più necessario doversi recare fisicamente in azienda, ma sarà possibile inserire dati direttamente da casa.

Blogger Professionista

Con l’arrivo dei social network sembra quasi che il mondo dei blogger sia passato in secondo piano. Eppure guardate l’impero che hanno costruito blogger come Chiara Ferragni con The Blonde Salad o Aimee Song con Song of Style! Dunque, se avete degli interessi particolari, se siete bravi in un’attività, o se avete già una professione e sapete scrivere bene perché non provate a lavorare da casa come blogger? Aprire un blog è più facile di ciò che sembra, online troverete tantissime informazioni utili per farlo e i guadagni non tarderanno ad arrivare. Vi basterà inserire i banner di Google Adsense all’interno del vostro blog per ottenere da 0,10 cent a 2 euro per ogni clic ricevuto dai vostri visitatori.
Come lavorare da casa come blogger e guadagnare? Con le pubblicità ovviamente. All’interno del vostro blog, potrete inserire dei banner. Per ogni clic sul banner ospitato dal vostro sito, potreste ricevere da 0,01 a 2 €! Inoltre, i blogger professionisti, se ben posizionati su Google o nei vari social, vengono contattati direttamente dalle aziende per recensire o sponsorizzare i loro prodotti.

Call Center da Casa

Quante aziende, o studi professionali hanno bisogno di un’assistente telefonica o di una segretaria? Oppure pensate a tutti quei siti internet di ecommerce che offrono un servizio di assistenza telefonica ai clienti. Bene, ecco un lavoro che potrebbe svolgere chiunque da casa: bastano un telefono, un computer e… la vostra voce!

 

CATEGORIES
Share This