Acqua aromatizzata: cos’è e quali sono i suoi benefici

Acqua aromatizzata: cos’è e quali sono i suoi benefici

L’acqua aromatizzata, o acqua detox, ci aiuta a bere di più grazie al suo gusto gradevole, migliora il nostro metabolismo e aiuta il sistema immunitario grazie alle proprietà di frutta e verdura.
Infatti, bere tanta acqua è uno dei segreti per mantenersi in salute, idratati e sembrare più giovani. Non sempre, però, è semplice bere quei famosi 8 bicchieri d’acqua al giorno. Ecco che quindi ci viene in soccorso l’acqua aromatizzata.

Benefici

Bere porta a numerosi benefici. In primo luogo, aiuta a perdere peso. Inoltre, potenzia il metabolismo e rinforza il sistema immunitario dal momento che purifica il corpo ed espelle le tossine, aiutando anche la funzionalità dei reni nell’eliminare le scorie tramite l’urina. Bere acqua mantiene la salute di tutti gli organi aumentando il senso di benessere e migliora anche la salute delle ossa mantenendole sane e con giunture lubrificate.
Oltre a questo è in grado di migliorare la concentrazione e le facoltà cognitive. Rinvigorisce i muscoli e previene crampi e distorsioni, aiutando il recupero dopo lo sport. Bere molto, inoltre, purifica la pelle e la rende più elastica, contrastando la formazione delle rughe.
L’acqua aromatizzata, poi, contiene più vitamine, antiossidanti e minerali dei succhi di frutta confezionati ed al contrario di questi ha solo gli zuccheri sani della frutta. E’ anche una bevanda sana da proporre agli ospiti ed invoglia i bambini a bere più acqua.

Acqua aromatizzata alla Mela e Mirtilli

Ingredienti per 2 l d’acqua aromatizzata:

100 g di mirtilli freschi
1 mela
30 g di timo (facoltativo)
2 l d’acqua

Preparazione

Tagliare a fette sottili la mela privata del torsolo (e della buccia se da agricoltura convenzionale). Posizionare mela e mirtilli nella brocca pressandoli legger­mente con una forchetta assieme al timo (precedentemente stropicciato con le dita). A questo punto aggiungere l’acqua, mescolare e lasciare riposare in frigorifero almeno 4 ore. Si può filtrare con un colino prima di berla.

Acqua all’ananas, cetriolo e limone

Ingredienti per 2 l d’acqua aromatizzata:

¼ di ananas sbucciato
1 cetriolo grande
½ limone sbucciato
2 l d’acqua

Preparazione

Tagliare l’ananas ed il cetriolo a fettine o a cubetti. Sbucciare il limone e tagliarlo a spicchi sottili. Posizionare gli ingredienti nella brocca pressandoli leggermente con una forchetta assieme alla menta. Come prima, a questo punto aggiungere l’acqua, mescolare e lasciare riposare in frigorifero almeno 4 ore.

Acqua aromatizzata alla frutta

Ingredienti per 2 l d’acqua aromatizzata:

2 kiwi
2 pesche
20 lamponi
2 l d’acqua

Preparazione

Questa acqua aromatizzata alla frutta è particolarmente benefica per la pelle, soprattutto in caso di acne e di allergie perché aiuta l’organismo a depurarsi dalle tossine e dai metalli pesanti. Basterà sbucciare e tagliare la frutta come in precedenza ed aggiungere l’acqua.

Acqua aromatizzata all’arancia e mirtilli

Ingredienti per 2 l d’acqua aromatizzata:

2 arance
una manciata di mirtilli
2 l d’acqua

Preparazione

Il procedimento è sempre il medesimo: tagliare la frutta a spicchi o fette ed immergerla in una brocca d’acqua. In questo caso, per intensificare maggiormente il sapore, è possibile aggiungere anche un po’ di succo d’arancia spremuto.

CATEGORIES
Share This